PRESENTAZIONE- "ho smesso di tremare" (il manuale)

VUOI SAPERNE DI PIU' ? CLICCA QUI



SAI GIA' TUTTO SUL POSITIVE SELF TALK ANTIPANICO E VUOI FRUIRNE RAPIDAMENTE ? CLICCA QUI



HAI VISITATO QUESTE PAGINE PER PURA CURIOSITA' ED ORA STAI PER USCIRNE?
NON FARLO PRIMA DI AVER GETTATO UNA OCCHIATAQUI!!


DUE PAROLE...TANTO PER ESSERE CHIARI (leggi)





Il Positive Self Talk Antipanico in TV

Ho smesso di tremare: Recensione dal New York Times Health


Attacchi di panico-"Ho smesso di tremare" è il titolo del libro, ormai divenuto un best-seller internazionale, dove il suo autore Alexandre Simonet, ha messo a punto un suo personalissimo ed esclusivo sistema per combattere efficacemente ed in tempi rapidissimi gli attacchi di panico e l'ansia che è causa del loro insorgere. Già a pochi mesi dalla sua prima pubblicazione, dato il vastissimo numero di persone che si dichiaravano guarite dalla semplice lettura del testo, l'intera comunità scientifica mondiale, ha cominciato ad interessarsi del fenomeno. Lo stesso DSM statunitense, dopo alcuni iniziali screzi dovuti al fatto che l'autore avesse dichiarato pubblicamente la sua avversione all'utilizzo della bio-psichiatria e all'abuso della somministrazione delle benzodiazepine, nella cura del DAP, ha iniziato a studiare con sempre crescente interesse il metodo brevettato da Alexandre Simonet, al punto che una folta schiera di psicoterapeuti americani e francesi hanno cominciato ad utilizzarne i principi fondamentali nel corso delle loro sedute terapeutiche.
Gli attacchi di panico secondo Simonet, non sono altro che la conseguenza di ciò che l'ansia "suggerisce" al nostro inconscio, ed essa sopravvive (interessante la visione antropomorfica che l'autore ne rende) grazie al suo cibarsi delle umane paure, ed è grazie ad un particolare utilizzo del "positive self talk", che l'individuo afflitto dall' ansia e dagli attacchi di panico mediante questo innovativo sistema riuscirebbe a privarla del suo "nutrimento".


Dal: New York Times


Traduzione di  Claudio Sperandio

Nessun commento:

Posta un commento