PRESENTAZIONE- "ho smesso di tremare" (il manuale)

VUOI SAPERNE DI PIU' ? CLICCA QUI



SAI GIA' TUTTO SUL POSITIVE SELF TALK ANTIPANICO E VUOI FRUIRNE RAPIDAMENTE ? CLICCA QUI



HAI VISITATO QUESTE PAGINE PER PURA CURIOSITA' ED ORA STAI PER USCIRNE?
NON FARLO PRIMA DI AVER GETTATO UNA OCCHIATAQUI!!


DUE PAROLE...TANTO PER ESSERE CHIARI (leggi)





Il Positive Self Talk Antipanico in TV

Attacchi di panico,ansia e intolleranze alimentari

Nel mio libro "Ho smesso di tremare" fornisco una serie completa di suggerimenti e tecniche atte ad eliminare gli attacchi di panico e l'ansia che li genera. Questo metodo, abbraccia la sfera psicologica inerente al problema, ma c'è una considerazione ulteriore da prendere in esame sul piano fisiologico. Generalmente si è portati a pensare che l'ansia, possa influenzare somatizzandosi, tutta una serie di risposte del nostro organismo, dando luogo a quelle che poi vengono percepiti come vere e proprie patologie dal soggetto ansioso. Questo ragionamento è vero nella maggior parte dei casi, ma va tenuto presente un fattore che quasi nessun medico a cui ci si rivolge quando si ha necessità di far luce su questi disturbi, tende a prendere in considerazione, ovvero il fatto che questa condizione ansiosa, possa essere aggravata o stimolata da una o più intolleranze alimentari. Alcuni sintomi di queste intolleranze, possono manifestarsi con difficoltà respiratorie, astenia(stanchezza), sensazione di gonfiore nell'apparato digerente, diarrea, stipsi,confusione mentale e molti altri disturbi che in un soggetto non ansioso potrebbero essere tollerati maggiormente, ma che potrebbero acuire enormemente il disagio percepito da una persona predisposta all'ansia e alle crisi di panico. C'è da rimanere letteralmente basiti, di fronte alla superficialità con la quale i medici tendano a svolgere la loro professione. A me personalmente, non è mai capitato che un medico, nelle innumerevoli occasioni nelle quali mi sono rivolto a loro, descrivendo le mie condizioni, i miei sintomi, le mie sensazioni, rimettendomi completamente alla sua perizia professionale, mi abbia mai consigliato di effettuare delle ricerche atte a verificare l'eventuale presenza di intolleranze alimentari, ho dovuto arrivare a queste conclusioni solo grazie al mio intuito e alle ricerche che ho effettuato per mio conto, d'altronde è proprio vero che a volte la conoscenza risiede nella saggezza popolare, e non a caso un vecchi adagio recita più o meno così: "Non c'è miglior medico di noi stessi".

Alexandre Simonet

Nessun commento:

Posta un commento