PRESENTAZIONE- "ho smesso di tremare" (il manuale)

VUOI SAPERNE DI PIU' ? CLICCA QUI



SAI GIA' TUTTO SUL POSITIVE SELF TALK ANTIPANICO E VUOI FRUIRNE RAPIDAMENTE ? CLICCA QUI



HAI VISITATO QUESTE PAGINE PER PURA CURIOSITA' ED ORA STAI PER USCIRNE?
NON FARLO PRIMA DI AVER GETTATO UNA OCCHIATAQUI!!


DUE PAROLE...TANTO PER ESSERE CHIARI (leggi)





Il Positive Self Talk Antipanico in TV

Non cliccate su questo link, se vi siete affezionati ai vostri attacchi di panico!

Accidenti, purtroppo lo avete fatto! Ora c'è il rischio che i vostri attacchi di panico scompariranno! Come farete a continuare ad autocommiserarvi e ad attirare l'attenzione su di voi se ciò accadesse?
Una provocazione? Si, lo è.


Data dalla certezza di riuscita di questo sistema.


Molti sono i siti internet e gli pseudo-esperti del settore che tentano di trattare l'argomento, ma pochi o nessuno di essi godono della stessa autorevolezza e riconoscimento Internazionali di cui gode Alexandre Simonet, l'autore di "Ho smesso di tremare".
Le sue credenziali sono presenti in tutto il web e di lui e del suo metodo hanno parlato autorevoli riviste e networks come: Il New york Times, il New Y T Health, Critical Review in Toxicology e molte altre testate di questo calibro. Innumerevoli articoli sono stati scritti sul particolare Positive-Self-Talk di Simonet, ed il suo metodo è stato introdotto nel DSM da circa due anni.
Quanti altri possono vantare le stesse credenziali?


Ora la scelta sta a voi, o restare ancora un poco in questo sito e cercare di capire come stanno le cose, magari facendo nel contempo una "passeggiata in internet" per consolidare la vostra convinzione sulla notorietà del personaggio in questione, per poi decidere liberamente se sbarazzarvi o meno delle vostre crisi di panico e dell'ansia che le origina, oppure potrete fare un immediato dietro front, e continuare a cercare una via di uscita, fra le ricette che gli innumerevoli ciarlatani che popolano la rete, tentano di propinarvi. Vi faccio notare in proposito, che se realmente fosse possibile curare gli attacchi di panico con la semplice assunzione di fiori di bach e tisane varie, non staremmo qui a discuterne, il problema sarebbe risolto già da un pezzo, e se la scienza medica avesse trovato anch'essa la soluzione non esisterebbe la spietata conflittualità in atto tra psicologi, psichiatri e neurologi presente allo stato attuale. Ora, alla luce di quanto vi ho fatto presente, prendete con calma la vostra decisione, ma ricordatevi nel farlo che voi e solo voi potete essere gli artefici della vostra felicità e nessuno può condizionare le vostre scelte, che devono esservi suggerite solo dal vostro istinto di sopravvivenza, il quale saprà consigliarvi sempre la giusta direzione da seguire. Nel frattempo, salvate questo sito tra i preferiti, perché presto o tardi, vi ricorderete di quanto vi ho detto, quando vi sarete imbattuti in decine e decine di improbabili soluzioni, e in quel momento sarebbe frustrante, non sapere più come accedere a quelle informazioni che il vostro giudizio aveva ritenuto essere tra le più preziose e degne di nota.

Nessun commento:

Posta un commento